LA FIGURA PROFESSIONALE DELL’OPERATORE SOCIO SANITARIO (OSS)

La figura dell’Operatore Socio Sanitario (OSS) è stata regolamentata dalla dgr n. 5101 del 18 luglio 2007 della Regione Lombardia.

L’Operatore Socio Sanitario è una figura professionale che svolge attività destinate a soddisfare i bisogni primari della persona in un contesto sia sociale che sanitario e a favorire il benessere e l’autonomia della persona. Tale attività è svolta sia nel settore sociale che in quello sanitario, in servizi di tipo socio-assistenziale e socio-sanitario, in ambito ospedaliero, residenziale e domiciliare (ospedali, case di cura, case di riposo, case protette, centri diurni, comunità alloggi, servizi di assistenza domiciliare, enti locali, cooperative sociali ed associazioni di impiego assistenziali, enti pubblici e privati assistenziali (Rsa, Comunità, Cdd); strutture educative e scolastiche.

Svolge la propria attività in collaborazione con gli altri operatori professionali preposti all’assistenza sanitaria e a quella sociale, secondo il criterio del lavoro multi professionale. In ambito sanitario è prevalente l’integrazione con il personale infermieristico all’interno delle equipes assistenziali.

Le materie di studio sono suddivise in 4 aree: legislativo-istituzionale, psicologica-sociale, igienico-sanitaria, assistenza della persona.   Viene

IL CALENDARIO DIDATTICO

CALENDARIO E ORARI CORSO

L’anno accademico inizia generalmente a ottobre per concludersi entro 12 mesi, con data da definirsi secondo disponibilità della commissione d’esame esterna.

Il corso prevede 1000 ore con frequenza obbligatoria per il 90% così suddivise 550 ore di lezione  in aula e 450 ore di tirocinio (presso strutture socio-assistenziali e ospedaliere).

Vi sono 2 corsi in partenza a fine NOVEMBRE 2019:

  • il primo al mattino, da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 13.30;
  • il secondo la sera, da lunedì a venerdì, dalle 18.00 alle 22.00;

REQUISITI DI AMMISSIONE

  • Maggiore età;
  • Diploma di scuola secondaria di secondo grado (scuola superiore) o di scuola professionale di durata almeno triennale o attestato di competenza ASA o OTA rilasciato da Regione Lombardia;

Ai cittadini stranieri è richiesto il permesso di soggiorno. Nel caso in cui il titolo di studio sia stato acquisito in un Paese straniero extra comunitario, è necessaria la dichiarazione di valore e traduzione del titolo di studio conseguito nel Paese di origine, rilasciata dall’ambasciata italiana presente nel detto paese. Per i cittadini UE è sufficiente la traduzione asseverata del titolo di studio.


ESAME FINALE

Al termine del percorso formativo e dopo il superamento dell’esame finale per accertare le competenze acquisite, alla presenza di una Commissione nominata dalla Regione Lombardia, verrà rilasciato dalla stessa Regione Lombardia l’attestato di Qualifica professionale OSS Operatore Socio Sanitario, riconosciuto su tutto il territorio nazionale.
L’esito positivo del tirocinio è un prerequisito fondamentale per poter accedere all’esame finale.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

COSTO ANNUO DEL CORSO:

La retta annuale al Corso Professionale di Operatore Socio Sanitario (OSS) è
€. 2.000,00 (compresa quota di iscrizione €. 100,00).

Intestato a:
ISCOS FORMAZIONE S.A.S.
IBAN: IT23 B010 0520 4000 0000 0009 768
50% ENTRO FINE SETTEMBRE 2019 e SALDO ENTRO FINE FEBBRAIO 2020

oppure:
assegno bancario NON TRASFERIBILE
Intestato a: ISCOS FORMAZIONE S.A.S.

Documenti necessari per l’iscrizione:
  • Vedere requisiti di ammissione
  • Fotocopia della carta d’identità
  • Fotocopia del codice fiscale
  • Fotocopia del titolo di studi
  • Versamento della quota d’iscrizione tramite bonifico bancario (nella causale specificare nome dello studente, corso “Operatore Socio Sanitario OSS”)
corso-asa-new

Documenti scaricabili

Documenti in PDF Dimensione
Modulo d’ iscrizione oss.pdf 210 KB
Locandina Corso OSS 435 KB